Cerca
Close this search box.

Dalla primavera fuori stagione all’inverno. Arriva il freddo polare. Le previsioni del Lamma

Riproduci video

Deciso calo termico nel fine settimana anche in Valdarno per il transito di un fronte polare su tutta la penisola. Tra venerdì e sabato nevicate anche a bassa quota sul nord est, dalla mattina di sabato possibili anche al sud. In arrivo aria fredda e asciutta e forti venti di Grecale. Diffuse gelate al nord già da sabato, attese poi al centro sud per domenica e lunedì; già martedì però tornerà ad affluire aria decisamente più mite e umida da ovest.

 

Nella giornata di oggi, dal pomeriggio molto nuvoloso con precipitazioni sparse in Appennino, isolate altrove. Rapido calo della quota neve nella seconda parte della giornata con deboli nevicate sulle zone di crinale appenninico e fino a quote di collina sui versanti emiliano-romagnoli. Venti inizialmente ancora occidentali, localmente forti sul litorale centro settentrionale, ma tendenti rapidamente a ruotare a nord-est con rinforzi su costa e Arcipelago. Temperature in calo sensibile, soprattutto la sera, quando si registreranno i valori minimi della giornata. Domani sereno, salvo residui addensamenti sulle zone centro-meridionali durante la notte e il primo mattino e su quelle orientali nelle ore centrali della giornata. Venti  moderati da nord-est con forti raffiche. Temperature: in ulteriore sensibile calo, con massime intorno a 6-9 gradi nei fondovalle di pianura. Domenica ancora sereno con temperature in calo nelle minime, con forti gelate nelle zone riparate dai venti, in rialzo le massime, ancor più sensibile in montagna.

In alto le previsioni del Lamma Toscana.

Articoli correlati