Cerca
Close this search box.

Il dottor Simone Nocentini nuovo direttore dell’Uoc Centrale Operativa 118 aretina. Stamani la nomina

E’ il dottor Simone Nocentini il nuovo direttore della Centrale Operativa 118 per l’area provinciale Aretina Asl Toscana Sud Est. Il conosciuto e apprezzato medico valdarnese ha vinto la selezione per l’incarico, che avrà durata quinquennale a partire dal 16 gennaio, e stamani è arrivata la nomina del direttore generale dell’Azienda sanitaria Antonio D’Urso.
Già responsabile dell’Area pronto soccorso e medicina d’urgenza-area provinciale Aretina e direttore della Uoc medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza Po Valdarno, Nocentini nell’agosto scorso, in attesa della selezione pubblica, era stato incaricato di guidare pro tempore la centrale 118 di Arezzo in seguito del pensionamento del dottor Massimo Mandó.
Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Firenze nel 1991, nel 2007 ha ottenuto, fra le varie specializzazioni, il diploma di Tuscan Regional Certification Training Course in Emergency Medicine, al termine del corso organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con l’Università Harvard di Boston (USA). Ha, inoltre, conseguito nel 2019 il diploma universitario post-lauream in alta specializzazione di formazione manageriale per dirigenti di struttura complessa, corso organizzato da Scuola Superiore S. Anna di Pisa e Regione Toscana.
Dal 2006 lavora come medico di Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza, prima per la Asl 8 di Arezzo e successivamente per la Asl Tse. Da ottobre 2021 ha ricoperto l’incarico di Direttore dell’Area dipartimentale DEU Pronto Soccorso e Medicina Urgenza – Area provinciale aretina, con funzioni di management delle strutture DEU dell’intero territorio provinciale aretino.
“È con piacere che oggi affido l’incarico di struttura complessa al dottor Nocentini – ha dichiarato Antonio D’Urso -. Il dottor Nocentini ha dimostrato sul campo la propria preparazione e la propria professionalità grazie all’esperienza maturata in quasi 20 anni nell’area della Emergenza Urgenza. A lui faccio i migliori auguri di un proficuo lavoro”.
“È con estrema soddisfazione che assumo questo incarico – ha affermato Nocentini – che arriva a suggellare oltre 30 anni di professione medica, la gran parte dei quali nel settore della medicina di emergenza-urgenza. La Centrale operativa 118 svolge un ruolo di primaria importanza nel settore di primo intervento e soccorso, un settore di cui sono orgoglioso di fare parte”.
Già iniziate infine le procedure per individuare il sostituto che ricoprirà il ruolo di Direttore UOSD Medicina e Chirurgia d’accettazione e urgenza dell’Ospedale del Valdarno.

Articoli correlati