Cerca
Close this search box.

Montevarchi. No ad articoli pirotecnici e fuochi d’artificio la notte di San Silvestro. Ordinanza del Sindaco

Il sindaco di Montevarchi, con un’ordinanza specifica, ha disposto il divieto di accensione, lancio e utilizzo di tutti gli articoli pirotecnici e fuochi d’artificio nelle aree pubbliche del centro abitato del capoluogo e delle frazioni in occasione dei festeggiamenti di fine anno. Particolare attenzione è stata posta sulle strade adiacenti l’Ospedale di Santa Maria alla Gruccia e la Casa di Riposo di via Pascoli. Il provvedimento entrerà in vigore dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2023 fino alle ore 8.00 del 1° gennaio 2024.

Il 31 dicembre è consuetudine festeggiare nelle aree pubbliche l’arrivo del nuovo anno e si è ormai consolidata nel tempo l’abitudine di fare esplodere  prodotti pirotecnici e fuochi d’artificio. Una abitudine può però provocare una serie di conseguenze negative in termini di incolumità pubblica e incidere negativamente sul benessere delle persone anziane, di bambini e animali, oltre al rischio di poter provocare ingenti danni economici a carico del patrimonio pubblico e privato. Da qui l’ordinanza. I trasgressori saranno soggetti a una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00.

Articoli correlati