Cerca
Close this search box.

“No al tempio crematorio a San Giovanni”. E il comitato Aria Pulita Valdarno annuncia: “raggiunte 500 firme”

Il comitato Aria Pulita Valdarno ha espresso grande soddisfazione per aver raggiunto, in pochi giorni, 500 firme. I sottoscrittori dicono no alla realizzazione di un tempio crematorio nella città di San Giovanni Valdarno. “Non siamo assolutamente contro il tema della cremazione, ma contro la costruzione del forno in un luogo non idoneo come San Giovanni che conta un’altitudine di appena 134 metri sul livello del mare e dove l’aria ristagna facilmente – ha spiegato Tiziano Mugnai, uno dei promotori del comitato – i sangiovannesi hanno già subito i disagi di progetti ambientali come quello della discarica e quindi è giunto il momento di dire basta!!!”

Mugnai ha ricordato che in Toscana, in base ai dati raccolti su popolazione residente, indice di mortalità e dati statistici sulla scelta crematoria, ci sono impianti più che sufficienti rispetto alle necessità. Ha quindi invitato tutti i sangiovannesi a partecipare alla prossima raccolta firme che si terrà il prossimo sabato 27 Gennaio in piazza Cavour.

Articoli correlati