Cerca
Close this search box.

Prove di carico sui ponti della Valdambra. Importanti modifiche alla viabilità

La Provincia di Arezzo ha messo in campo una serie di interventi per la messa in sicurezza dei ponti che attraversano la viabilità territoriale. Prossimo step la Val d’Ambra, con una serie di prove di carico su due ponti del territorio. Ciò comporterà importanti modifiche alla viabilità. Prima struttura interessata, il ponte sul torrente Ambra al km 11+200 della SP 540, in località Ambra. Sarà interdetto al traffico domani, giovedì 23 novembre dalle ore 8:20 alle ore 12:50. Per i mezzi sopra le 3,5 tonnellate è previsto il divieto di oltrepassare Ambra, con possibilità di raggiungere le zone sud e nord dell’abitato fino alle intersezioni della SP 540 con via Trieste. Sarà possibile il passaggio da Colonna del Grillo – strada SS 73 – Monte San Savino – strada SP 19 – Capannole per chi viaggia da Siena/Pietraviva verso Bucine/Montevarchi (o viceversa) Per i mezzi sotto 3.5 tn è invece previsto il passaggio su via Trieste dentro il centro abitato di Ambra, con senso unico in direzione Capannole/Montevarchi per chi viaggia verso il Valdarno; il passaggio su via XI Febbraio dentro il centro abitato di Badia a Ruoti, con senso unico in direzione Pietraviva/Siena per chi viaggia verso la città del Palio.

Prove di carico saranno effettuate anche sul ponte sul torrente Trove al km 17+814 della SP 18 di Civitella Pergine, in località Trove.  Il traffico, in questo caso, sarà interdetto venerdì 24 novembre dalle ore 8:35 alle ore 13:15. È previsto il passaggio da Levane – strada SR 69 – Montalto e Poggio Bagnoli per chi viaggia da Siena/Ambra/Bucine verso Arezzo (o viceversa);  il passaggio da Levane – strada SR 69 – Montalto e Poggio Bagnoli – strada SP18 – Pieve a Presciano per chi viaggia da Siena/Ambra/Bucine verso Civitella in Val di Chiana (o viceversa). La Provincia, in queste ore, ha invitato tutti gli utenti a prestare la massima attenzione nei tratti di strada interessati dalle attività, oltre a consigliare di intraprendere il viaggio in anticipo rispetto al solito orario.

 

Articoli correlati