Cerca
Close this search box.

San Giovanni Valdarno, Istituto Professionale Marconi. Nuova protesta di Blocco Studentesco

“Ennesima tragedia sfiorata, Provincia?” E’ il testo del nuovo striscione del Blocco Studentesco posizionato nella notte all’Istituto Professionale Marconi di San Giovanni Valdarno dove nei giorni scorsi si è verificato il distacco di un pezzo di intonaco della facciata.
“In una sede scolastica che solo pochi mesi fa ha subito un crollo – afferma il movimento – si verifica un altro episodio potenzialmente letale in presenza degli studenti, rientrati in classe da pochi minuti. Un’ennesima tragedia sfiorata, di fronte alla quale torniamo con ancora più forza a far sentire la nostra voce”. E ricorda che, come già denunciato in occasione del primo cedimento del controsoffitto di un’aula, “circa la metà delle scuole italiane sono potenzialmente a rischio e decine di migliaia di studenti rischiano quotidianamente la vita nell’ordinario svolgimento del loro percorso scolastico.”


Blocco Studentesco chiede all’amministrazione provinciale quali interventi abbia realizzato fin qui, “visto che a distanza di poche settimane ci troviamo addirittura ad assistere allo stesso scenario”, scrive, e di attuare “una serie di perizie che consenta la messa al vaglio degli istituti pericolanti della provincia di Arezzo trovando soluzioni temporanee per la sicurezza degli studenti a rischio. Sul piano nazionale, invece, è necessaria la messa in stato di emergenza per l’edilizia scolastica”.

Articoli correlati