Cerca
Close this search box.

Figline Incisa. Verso la conclusione la rassegna letteraria itinerante “Il Giardino di Alceste 2024”

La rassegna letteraria itinerante “Il Giardino di Alceste 2024”, che si è tenuta nel comune di Figline ed Incisa Valdarno, si sta per concludere, ed è in programma fino al 17 luglio. Si tratta di una serie di letture sceniche dedicate a Michela Murgia, scomparsa già da un anno. Vanno avanti già da giugno, e l’ultimo incontro sarà dedicato alle letture “Il femminismo a parole”, tratte dal saggio “Stai zitta, altre nove frasi che non vogliamo sentire”, pubblicato dalla stessa autrice nel 2021. Prima dell’ultimo evento del 17, è previsto un appuntamento mercoledì prossimo, con la lettura intitolata “Giocare salva”, tratta dal terzo romanzo di Murgia, “L’incontro”, che si terrà al Circolo SMS di Poggio alla Croce. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, con inizio previsto per le 21:30.

“Non stare solo”, titolo dell’edizione e celebre frase della scrittrice, attivista e femminista sarda Michela Murgia, era la sua risposta nei confronti di chi sfogava con lei le frustrazioni di un periodo faticoso e non positivo, per questo è stato scelto come titolo dell’evento.
Tutte le letture sceniche sono state interpretate dall’attrice Maddalena Amorini, con l’accompagnamento musicale del piano suonato da Michela Lori, in collaborazione all’associazione culturale teatrale “I Nuovi”.

Articoli correlati