Cerca
Close this search box.

Cucciolo di segugio maremmano rimasto sotto un cumulo di pietre. Salvato dai Vigili del Fuoco

Un intervento al confine tra il Chianti e il Valdarno per salvare un cane rimasto incastrato sotto un cumulo di pietre. I Vigili del Fuoco del Comando di Siena sono intervenuti ieri sera intorno alle ore 21.45 nel comune di Gaiole in Chianti, località Rietine.

 

 

Un cucciolo di razza segugio maremmano, inseguendo un istrice, è rimasto bloccato sotto le pietre. L’intervento è stato lungo e complesso ed è durato circa tre ore. Al termine i pompieri sono riusciti ad estrarlo, riaffidandolo al suo proprietario.

Articoli correlati