Cerca
Close this search box.

Figline Incisa. Denunciato un senegalese ospite del Centro di accoglienza. Minacce e lesioni

I Carabinieri di Incisa Valdarno hanno denunciato in stato di libertà un senegalese, ospite del centro di accoglienza posto nell’ex hotel Villa Viviana di Poggio alla Croce, per minaccia e lesioni personali ai danni di un connazionale, anch’esso richiedente asilo.
I fatti risalgono al 23 febbraio scorso: da una banale lite tra i due africani, compagni di stanza, è nato uno scontro a mani nude. Un 24enne ha avuto la meglio sul suo coetaneo che, oltre ad essere minacciato di morte, è rotolato per le scale della struttura, lussandosi la spalla destra, come refertato dai sanitari dell’ospedale Serristori.
Per l’accusato, a seguito della denuncia sporta, è scattata la denuncia in stato di libertà e la segnalazione alla Prefettura di Firenze.

Articoli correlati