Cerca
Close this search box.

Figline Incisa. Sospesa per sette giorni l’attività di due circoli. Il provvedimento a seguito di controlli dei Carabinieri

Il Questore di Firenze ha sospeso per sette giorni l’attività di due circoli del comune di Figline Incisa Valdarno. Negli ultimi mesi, le pattuglie dei Carabinieri della Compagnia di Figline Valdarno hanno attenzionato i due locali, frequentati da persone segnalate per numerosi precedenti di polizia e da assuntori di sostanze stupefacenti. Una situazione che  generava pericolosità e allarme sociale. I militari hanno notato, sia nelle vicinanze che all’interno dei circoli, diversi pregiudicati, e hanno eseguito controlli mirati, anche con l’ausilio di unità cinofile dell’Arma e la collaborazione della polizia locale.

 

 

Ciò ha permesso di riscontrare la continua presenza di una serie di soggetti, alcuni dei quali già noti per essersi resi autori di violazioni amministrative legate agli stupefacenti e ai reati in genere, creando percezione di pericolo per la sicurezza dei cittadini. A seguito di quanto emerso e dei controlli eseguiti dall’Arma, è quindi scaturito il provvedimento di sospensione delle attività per sette giorni, che è stato notificato ai rispettivi responsabili pro-tempore, costretti chiudere i due circoli cittadini.

Articoli correlati