Cerca
Close this search box.

Maltempo, qualche criticità a Reggello. Il sindaco Giunti: “continueremo a monitorare la situazione”

Il palazzetto dello sport di Reggello danneggiato

Il maltempo che si è abbattutto ieri sulla nostra regione non ha causato grossi problemi in Valdarno. Alcune criticità si sono però registrate  sul versante fiorentino della vallata e in particolare nel territorio di Reggello. Oltre ai danni al Palazzetto dello sport, “attualmente si segnalano situazioni di pericolo- scrive il sindaco Piero Giunti- dovute all’erosione dei corsi d’acqua che hanno danneggiato alcune strutture di protezione degli alvei. Le aree colpite includono il Borro di Castelnuovo lungo la strada Comunale Montanino-Cascia e il Torrente Resco in prossimità di diverse zone, come via di Camerino, Pontifogno, Ponte a Enna, Ponte di Macereto e lungo la strada provinciale 87 tra le frazioni Matassino e Vaggio. Per affrontare queste situazioni- continua il sindaco-  i nostri Uffici tecnici sono in stretto contatto con la Regione Toscana e il Consorzio di Bonifica 2 Alto Valdarno al fine di coordinare gli interventi e le necessarie opere di consolidamento. È importante sottolineare che stiamo continuando a controllare il territorio per garantire la sicurezza di tutti. Continueremo a monitorare la situazione e forniremo ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore.Vorrei ringraziare il personale comunale e le squadre di Protezione Civile, in particolare la Croce Azzurra di Reggello, per il loro prezioso lavoro svolto durante la notte, che ha contribuito a ripristinare la viabilità e a valutare lo stato delle nostre strade. Considerato che anche per le prossime ore e la giornata di domani le previsioni meteo mettono ancora maltempo, invito tutta la cittadinanza a evitare gli spostamenti se non per ragioni di reale necessità.”

.
Articoli correlati