Cerca
Close this search box.

Montevarchi: domani l’ultimo saluto alla bimba morta in culla

Montevarchi si prepara a dire addio alla neonata di un mese e mezzo morta in culla venerdì mattina. Il funerale sarà celebrato domani, alle 14.30, nell’Insigne Collegiata di San Lorenzo.
Si prevede che alle esequie parteciperà una folla immensa, come quella che in questi giorni si sta stringendo attorno ai giovani genitori nella camera mortuaria dell’ospedale di Santa Maria alla Gruccia.
A quanto si è appreso gli esami specialistici disposti sulla salma della piccina avrebbero confermato che è stata vittima della Sids, ovvero la morte improvvisa dell’infante, ancora oggi una delle principali cause di decesso tra i bimbi apparentemente in salute di età compresa tra un mese a un anno. La sindrome si manifesta di solito con i suoi effetti letali durante il sonno, proprio com’è accaduto nell’appartamento teatro del dramma. E’ stato il padre a rendersi conto che la figlioletta non respirava e nonostante i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla purtroppo non c’è stato nulla da fare.
Si moltiplicano intanto le attestazioni di vicinanza alla famiglia che ha voluto ringraziare tutti e in particolare i responsabili del punto vendita di abbigliamento per l’infanzia nel polo commerciale Nord della città per la sensibilità dimostrata, aprendo il negozio fuori dell’orario e donando il vestitino che la bimba indosserà nell’ultimo viaggio. Un grazie dai familiari anche all’impresa funebre di via della Sugherella per il supporto in questo terribile momento.

Articoli correlati