Cerca
Close this search box.

Sgominata banda specializzata in furti ai danni di anziani. Aveva colpito anche a San Giovanni

Dovranno rispondere di associazione per delinquere finalizzata ai furti in appartamento quattro italiani di età compresa tra i 28 e i 56 anni, finiti agli arresti in seguito ad una operazione portata a termine dai Carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Roma. Operazione che ha riguardato anche il territorio valdarnese. I furti infatti sono stati messi a segno nei mesi scorsi a Roma, Ciampino, Viareggio, Capannori, ma anche a San Giovanni Valdarno. I quattro avevano escogitato un sistema ben organizzato per raggirare gli anziani, vittime inconsapevoli. Dopo averli derubati nelle rispettive abitazioni, con bottini che andavano dai 500 ai 10.000 euro, ma in un caso anche di 70.000 euro, contattavano i malcapitati fingendosi carabinieri e facendogli credere di essere lì per restituirgli le cose rubate, recuperate dopo l’arresto dei “delinquenti”. In questo modo avevano modo di introdursi nelle abitazioni degli anziani per derubarli di nuovo. Un centinaio i colpi accertati. Le vittime venivano selezionate con cura e il loro indirizzo veniva memorizzato e archiviato. Un modo per tornare a colpire ciclicamente.

Articoli correlati