Cerca
Close this search box.

Tragedia a Cavriglia. Muore per un malore Antonello Lanzi, maestro di ballo e coreografo

Tragedia ieri sera a Cavriglia. E’ morto improvvisamente il maestro Antonello Lanzi, ballerino e coreografo, personaggio molto conosciuto in Valdarno per avere gestito studi di ballo e aver avvicinato a questa disciplina tantissimi giovani e adulti. In base alle informazioni raccolte Lanzi si trovava in casa, quando è stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. Sul posto si sono portati i soccorsi con la Misericordia, ma non c’è stato niente da fare. La notizia questa mattina è iniziata a circolare in tutto il Valdarno, provocando profondo cordoglio. Lanzi  faceva parte dell’associazione nazionale maestri di ballo,  ma era anche un coreografo. Tra i molti ricordi apparsi sui social, uno risalente ad una ventina di anni fa, quando il maestro curava una scenografia in Rai per la trasmissione “La vita in diretta”, condotta da Michele Cucuzza. Il circolo del Pestello è stato, per molti anni, un “laboratorio” di ballo. Qui infatti Lanzi organizzava lezioni con il suo gruppo “Tris d’Assi”. I funerali si terranno venerdì mattina alle 10 alla chiesa di Santa Barbara.

Articoli correlati