Cerca
Close this search box.

Valdarno: notte bianca? Probabile neve sui 500/600 metri

Fa più freddo e lo abbiamo sentito tutti. Il forte abbassamento delle temperature e l’arrivo di probabili precipitazioni ha fatto entusiasmare gli appassionati della neve. Dal primo mattino di questo giovedì 13 dicembre i meteorologi prevedono l’arrivo della prima vera neve nelle colline anche del nostro Valdarno. Una situazione che, però, potrebbe essere ridimensionata nelle prossime ore, vista l’incertezza dei modelli matematici, ma che potrebbe dare soddisfazioni agli appassionati della coltre bianca con la prima spruzzata a quote cosiddette collinari. Lo stesso servizio Lamma della Regione Toscana per questo giovedì parla di cielo “nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse più probabili in mattinata e serata sulle zone appenniniche. Quota neve intorno ai 400-500 metri in Appennino e ai 700 metri altrove”. Insomma si avvicina il Natale e questa potrebbe essere l’atmosfera giusta per aspettare le feste. Le zone più interessate dai fenomeni potrebbero essere quelle nord occidentali della Toscana ma non sono escluse deboli nevicate anche nei versanti orientale ed occidentale del Pratomagno.

Articoli correlati