Cerca
Close this search box.

A Figline Incisa i giovani fanno teatro. Aperto il bando di “Alchimie”

Torna a Figline Incisa “Alchimie”, la rassegna-concorso di teatro giovanile riservata alle scuole superiori e ai gruppi teatrali giovanili composti da non professionisti che, come vere e proprie compagnie di professionisti, dovranno realizzare il loro allestimento e salire sui palcoscenici del Teatro comunale Garibaldi di Figline, del Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio e del Teatro comunale Niccolini di San Casciano in Val di Pesa. In palio, il “Leorso d’oro 2023” e un premio da 250 euro per i vincitori di ciascuna delle due sezioni.
Alchimie è un laboratorio aperto alle produzioni giovanili, nato per avvicinare al teatro una nuova generazione di appassionati e che ambisce a formare un pubblico di spettatori consapevoli e capaci di comprendere i diversi linguaggi di questa arte. Il concorso, nato su iniziativa del Comune di Figline e Incisa Valdarno, vede per il terzo anno la compartecipazione dei Comuni di Campi Bisenzio e di San Casciano in Val di Pesa.
Alchimie 2023 si svolgerà in quattro serate, con due compagnie in gara ogni sera. Si comincia sabato 6 maggio al Teatro comunale Niccolini di San Casciano, per proseguire poi il 13 maggio al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio, il 20 maggio e il 3 giugno al Teatro comunale Garibaldi di Figline. A ospitare la premiazione, quest’anno sarà il Teatrodante Carlo Monni, sabato 10 giugno alle 19, quando saranno annunciati i vincitori.
Partecipare ad Alchimie è gratuito. Sono ammessi spettacoli in prosa a tema libero della durata minima di 30 minuti e massima di 50 minuti. La rassegna è suddivisa in due sezioni: una dedicata ai laboratori teatrali scolastici composti da studenti dai 13 ai 21 anni, aperta alla partecipazione delle scuole secondarie superiori. L’altra ai gruppi e ai laboratori teatrali di non professionisti che abbiano tra i componenti almeno l’80% di giovani di età sotto i 35 anni. Gli spettacoli candidati saranno valutati da una giuria tecnica di esperti del settore che ne selezionerà fino a un massimo di otto da mandare in scena nel corso delle quattro serate.Le candidature possono essere presentate entro il 26 aprile, compilando la scheda di iscrizione e inviandola al Comune di Figline e Incisa Valdarno, tramite Pec a comune.figlineincisa@postacert.toscana.it, a mano all’Ufficio protocollo o per raccomandata postale indirizzata a: Servizio cultura e marketing territoriale, piazza IV Novembre 3 – Figline, 50063, Figline e Incisa Valdarno (FI). Il bando completo e tutte le informazioni sono disponibili sul sito del Comune di Figline e Incisa Valdarno, all’indirizzo www.comunefiv.it/bandi-e-avvisi/rassegna-concorso-alchimie-2023.

Sentiamo l’assessore alla Cultura Dario Picchioni 

Articoli correlati

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-includes/functions.php on line 5420

Notice: ob_end_flush(): Failed to send buffer of zlib output compression (1) in /home/valdarno24/public_html/wp-content/plugins/iubenda-cookie-law-solution/iubenda_cookie_solution.php on line 813