Cerca
Close this search box.

Basket femminile. Target Galli incontenibile contro Ancona. Si aggiudica la gara 2 Play Off

Doveva essere la serata del riscatto, dopo la prova incolore di Ancona in gara 1 del primo turno Play off, valido per la promozione in A2. Le ragazze del Target Galli femminile si erano aggiudicate l’incontro, ma con un misero punticino di differenza (44-43). Ma sabato scorso al Palagalli, nella gara 2, è stata un’altra storia, con un dominio assoluto delle valdarnesi, vittoriose per 63 a 32. E dire che il match di andata non era andato benissimo, anche perché la preparazione ai play off non era cominciata nel migliore dei modi, a causa del grave infortunio ad Ana Bozic (rottura dei legamenti al ginocchio destro) patito nel finale di partita a Livorno, con il secondo posto in Toscana già acquisito.
Sabato sera al PalaGalli, la tensione pre-partita era quindi altissima, perché le ragazze sapevano bene che non potevano fallire e soprattutto erano tenute a riscattare la prova incolore fornita una settimana prima. Fin dai primi secondi di partita, gli sportivi hanno però capito che la serata era di quelle buone. La difesa chiudeva bene e recuperava subito diversi palloni e il gioco in attacco era devastante. Ancona è rimasta stordita dalle straordinarie giocate delle padrone di casa e il primo quarto è finito 22-12 per Galli.
Ma a è stato il secondo quello che ha messo definitivamente Ancona ko, e la Target è andata all’intervallo lungo sul 42-19. Al rientro dagli spogliatoi, tutti si aspettavano una reazione perentoria delle marchigiane, ma cosi non è stato. Galli ha continuato nel suo intento, che era quello di dimostrare la netta superiorità, ed ha addirittura incrementato il divario, arrivando alla sirena finale sul + 31 e fugando definitivamente ogni dubbio su chi fosse la squadra degna di passare alle semi finali play off.
Tutte le ragazze hanno contribuito alla nettissima vittoria, ma una menzione particolare la merita l’americana Chelisa Painter, anche lei rientrata proprio nei play off a causa di un leggero infortunio patito nel finale della stagione regolare. E’ stata lei la dominatrice assoluta della serata. Domenica prossima in semifinale, servirà un’altra prova come sabato. L’avversario di turno sarà il Savona, che ha battuto Torino.

IL TABELLINO DELLA GARA DI SABATO
TARGET GALLI-ANCONA 63-32.

TARGET GALLI : Painter 21 Amato 4 Gabbrielli, Lazzaro 7 Galli, Livi, Picinotti, Veneri 1 Scibelli 9 Valensin 3 Russo 12 El Habbab 6
Allenatore : Franchini vice : Boncompagni
BASKET GIRL ANCONA : Pierdicca 6 Lunadei, Nociaro 2 Ruggeri, Di Sario 6 Formiconi 2 Castellani 7 Gramaccioni 5 Villa 2 Zamparini, Bolognini, Adams 2
Allenatore : Piccionne

Articoli correlati