Cerca
Close this search box.

Capolavoro Montevarchi. Cesena battuto 4-0 con una prestazione schiacciante

Alla 36a giornata del campionato di Serie C girone B in casa del Montevarchi arriva il Cesena, squadra saldamente al terzo posto in classifica a quota 63 punti.
Match mai in discussione, con i rossoblù che neutralizzano l’attacco bianconero e si portano a casa 3 punti importantissimi per la corsa salvezza.
Primi 15 minuti a bassa intensità. Al 16° nel Montevarchi esce Giordani per infortunio, al suo posto Chiesa. È proprio il neo entrato che un minuto più tardi tenta la conclusione verso la porta avversaria, ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa.
Ancora un minuto più tardi occasione per Barranca che dalla sinistra entra in area, cerca la porta, ma il suo tiro-cross viene salvato da Allievi e Nardi, i quali nel tentativo si scontrano tra di loro, con il portiere romagnolo che ha la peggio.
I rossoblù ci credono e al minuto 25 trovano il gol del vantaggio. Palla a Lischi che da fuori area si coordina e lascia partire una gran botta di collo interno che buca Nardi per l’1-0.
Al 34° arriva il raddoppio. Mercati recupera la sfera sulla trequarti avversaria, la palla arriva a Barranca che si allarga sulla sinistra, mette nel mezzo per Gambale che dall’altra parte dell’area del Cesena, da due passi, mette dentro per il 2-0 rossoblù.
Montevarchi ancora pericoloso con un altro recupero di Mercati sulla trequarti al 40°. Il numero 5 serve splendidamente Gambale, imbucatosi tra due difensori. L’attaccante rossoblù scarta Nardi e calcia sicuro verso la porta, ma arriva il provvidenziale salvataggio sulla linea di Allievi in scivolata.
Sugli sviluppi del corner seguente ci prova dalla distanza Achy, ma il suo tiro dal limite finisce fuori alla destra del portiere.
Ripresa che si apre ancora con i padroni di casa all’attacco. Al 7° Lischi serve con un pallonetto Gambale, ma il suo colpo di testa non centra lo specchio.
Al 10° minuto ci prova invece Mercati che si defila sul limite sinistro dell’area del Cesena, calcia con il sinistro in equilibrio precario, con la sua conclusione che finisce di poco alta sopra la traversa.
Minuto 28 e 3-0 per il Montevarchi. Jallow, da poco entrato, viene servito in profondità, supera la difesa e a tu per tu con Nardi non sbaglia, insaccando sotto le gambe del portiere bianconero.
Capolavoro che si completa al 89° con il siluro da fuori di Caprani per il 4-0 finale.
Grande vittoria dei rossoblù che si riprendono dopo la sconfitta di Pesaro di domenica scorsa e con 41 punti, complici i risultati sugli altri campi, si portano a +5 sulla zona playout e a -3 dalla zona playoff a due giornate dal termine.

Articoli correlati