Cerca
Close this search box.

Castelfranco Piandiscò: aggregazione cattolica a sostegno del candidato Michele Rossi

di Franco Giunti

Grande novità nel panorama politico di Castelfranco Piandiscò. Dopo anni di confronto, alcuni cattolici che si interessano di problematiche di interesse civico, a partire da quelle più prossime del Comune, hanno dato vita ad un’aggregazione che parteciperà alle prossime elezioni comunali sostenendo la lista “Insieme per Castelfranco Piandiscò” nella quale è candidato sindaco Michele Rossi.
“La decisione – spiegano i promotori – è nata dalla necessità di avviare una nuova stagione politica per un impegno democratico cristianamente ispirato, capace di dialogare con tutti e di interpretare i sentimenti e le attese dei cittadini, siano essi credenti o non credenti”.


“Si tratta di una concreta opportunità per incamminarsi, animati da senso civico e spirito di servizio, verso un impegno pubblico democratico, inclusivo e sostenibile. Un progetto che vuole allargare la base di partecipazione – proseguono – e contribuire, anche dopo le elezioni, perché Castelfranco Piandiscò migliori e diventi veramente una comunità integrata, capace di ascolto delle popolazioni che lo costituiscono. Per questo motivo l’aggregazione appoggerà la lista “Insieme per Castelfranco Piandiscò” in quanto nel suo programma sono previste le linee guida della Dottrina Sociale della Chiesa e il pensiero del nostro concittadino mons. Gastone Simoni, Vescovo Emerito di Prato, che ha profuso un grande impegno nella formazione sociale e politica dei cattolici”.
“L’ aggregazione – concludono – non è nata “contro” qualcuno, ma per sviluppare un’iniziativa politica “per” qualcosa che sia destinato a incidere sul futuro del Comune, a favore non di una parte ma del “bene comune”.
Articoli correlati