Cerca
Close this search box.

Ritorna il “Rock in bottega” con Massimiliano Larocca a Piandiscò

Anche quest’anno ritorna il “Rock in bottega”, l’evento musicale nato dalla passione di Gianni Buccianti (conosciuto dai più come Johnny the Butcher) e con il patrocinio del Comune di Castelfranco Piandiscò, che apre le fila del Festival “Orientoccidente”. L’iniziativa avrà luogo domenica 19 maggio alle ore 17.30 presso la Macelleria Buccianti e il concerto, all’insegna della musica folk-rock e blues, sarà tenuto da Massimiliano Larocca, che presenterà il suo nuovo album “Dàimōn”, uscito nell’ottobre del 2023 e prodotto dall’importante musicista australiano e collaboratore di Nick Cave, Hugo Race. Ad aprire la performance del cantautore fiorentino, i “The Hani”, una seguitissima band valdarnese.

 

 

“Dàimōn” è una collezione di dieci intime canzoni che attingono al dark blues, alla musica da film e alla canzone d’autore, che si rifanno al mito di “Er” raccontato da Platone. L’idea è quella di compiere un viaggio al termine della “notte dell’anima”, facendo di un cammino personale un cammino collettivo e ricercando un destino individuale che passa attraverso la lotta con il demone/angelo che ci affianca nel nostro percorso.

L’artista – che inoltre forma la “Barnetti Bros Band” con Massimo Bubola, Andrea Parodi e Jono Manson – ha pubblicato nel 2019 l’album “Exit/Enfer”, prodotto anch’esso da Hugo Race. Larocca ha poi collaborato con  artisti del calibro di Tom Russell e Terry Allen e con gli americani Joel Guzman e Andrew Hardin nel disco “La breve estate”. A questi lavori si aggiunge anche la collaborazione con Riccardo Tesi, con cui registra ”Un mistero di sogni avverati” sulle poesie di Dino Campana.

Articoli correlati