Cerca
Close this search box.

Cavriglia. A Bellosguardo prima edizione di un Festival dedicato a birra e arte

A Bellosguardo di Cavriglia, il prossimo fine settimana, si terrà B.ART, il festival dedicato alla birra e all’arte, organizzato dall’associazione ElePHAS APS in collaborazione con i gestori dello spazio culturale e sportivo inaugurato alcune settimane fa, ma in funzione ormai da tempo. Il 13 e 14 luglio prossimi è in programma la prima edizione di una manifestazione nella quale saranno trattati i temi della birra artigianale e della gastronomia a filiera corta, con attenzione a prodotti locali. Saranno presenti i produttori ad accompagnare il pubblico in una fruizione consapevole della bevanda e oltre agli stand dedicati alla enogastronomia locale, non mancheranno momenti dedicati alla degustazione guidata, a cene a tema “birra e territorio”, alla musica dal vivo con musicisti della zona.

 

 

Sabato 13 luglio, alle ore 18, il curatore dell’ultima edizione “Pietra sublime” Bettino Francini accompagnerà poi i presenti in un percorso tra le opere d’arte presenti all’interno del parco. Infine, domenica 14 luglio, sempre alle ore 18, si svolgerà un seminario sul rapporto tra birra e olio dal titolo “Luppolo toscano e olio toscano. Una questione di Polifenoli”. Lo scopo del festival è quello di avvicinare la gente ai prodotti locali, che sono di elevato profilo, facendo riscoprire una filiera molto attiva e valida in termini di qualità. In questo senso, sono stati scelti, per la parte musicale, artisti di ottimo livello, ma con radici ben piantate nel territorio valdarnese. Il contesto di Bellosguardo offre oltretutto una immersione in un ambiente naturale, impreziosito dal parco di arte scultorea, in cui è presente un gran numero di sculture di artisti di fama internazionale e questo lo rende una cornice ideale per un evento di grande impatto culturale, oltre che enogastronomico. Il festival aprirà le sue porte, sia sabato che domenica, alle ore 17.

Articoli correlati