Cerca
Close this search box.

Claudio Ranieri lascia il calcio: applausi ad un autentico signore dello sport…

Ha detto basta, dopo l’ennesima impresa, la salvezza ottenuta con il suo Cagliari. La dove era cominciata una lunga e meritoria carriera di tecnico, passata attraverso tante squadre, compresa la sua…Roma. “Testaccino” di nascita e giallorosso per formazione calcistica, Claudio Ranieri mancherà al calcio intero per quel suo modo signorile di affrontare le situazioni, arbitri o avversari che fossero. Lo scorso anno, dopo aver conquistato la promozione in serie A,vinvitò i propri tifosi a non denigrare gli avversari, ma si rammentano decine di episodi in questo senso.

 

 

La sua impresa con il Leicester in Premier League resterà impressa a caratteri cubitali nella storia e comunque dove è andato, il suo modo di fare, la sua capacità tecnica sono rimaste nel cuore di tutti gli sportivi Anche a Firenze nella Fiorentina targata Cecchi Gori dei primi anni 90 e che proprio con l’allenatore romano diede il via ad un lustro e più fatto di speranze e vittorie come accaduto poche altre volte nella storia viola. Il calcio perde insomma una delle sue figure più belle ed oggi anche noi lo salutiamo con affetto e stima.

Articoli correlati