Cerca
Close this search box.

Concorso fotografico “Città di Cavriglia”. Al via la seconda edizione

Prende corpo anche quest’anno l’iniziativa dell’associazione “Carpe Diem”, il concorso fotografico nazionale “Città di Cavriglia”, che è arrivato alla seconda edizione. E’ già iniziato e si concluderà l’11 aprile prossimo, con il supporto dell’amministrazione comunale. L’evento è parte integrante dei circuiti della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e dell’Unione Italiana Fotoamatori, ed è aperto a tutti i fotografi italiani, con la giuria composta da esperti di prestigio.
Quattro i temi del “Città di Cavriglia”: “Libero a colori”, “Libero in bianco e nero”, “Natura” e “Travel”, con un massimo di quattro foto per ogni tema da parte di ciascun partecipante senza ripetizioni nelle distinte sezioni.
L’invio delle singole foto, previa iscrizione al concorso, dovrà avvenire secondo il regolamento all’interno , visibile sul portale  del centro culturale.  La giuria si riunirà il 23 aprile successivo ed entro il 7 maggio saranno proclamati i cinque premi di ogni categoria.
Il gruppo fotografico “Carpe Diem” è stato fondato a Cavriglia il 19 ottobre 2020 grazie all’iniziativa di un gruppo di amici fotografi, provenienti dalla Toscana e da altre regioni d’Italia, per divulgare il messaggio fotografico in tutti i suoi aspetti, culturali ed estetici.
“Carpe Diem”, che ha aderito alla FIAF,  ad oggi conta 40 soci e nel 2021 ha raggiunto il terzo posto assoluto in ambito nazionale per le ammissioni ai concorsi in tutta Italia.
La premiazione del secondo concorso nazionale “Città di Cavriglia” si svolgerà a giugno al museo “MINE”.

Articoli correlati