Cerca
Close this search box.

Continuano le polemiche sul distretto sanitario. Prima Montevarchi chiama in causa Grasso e il Pd

Non accennano a placarsi le polemiche sull’impossibilità di dar vita al distretto sanitario del Valdarno. Dopo l’uscita del consigliere di “Montevarchi Democratica” Francesco Maria Grasso, il gruppo Prima Montevarchi ha preso posizione, rivolgendo a sua volta un’interrogazione allo stesso Grasso e ai consiglieri comunali del Pd di Montevarchi. “Cosa avete fatto e quali azioni avete messo in campo per convincere il vostro partito di appartenza a cambiare idea rispetto a giugno 2016 e a votare a favore del distretto unico del valdarno, considerato che il voto contrario in commissione è stato solo del Pd?”, Ha chiesto il movimento, che ha sottolineato come la richiesta di deroga tanto auspicata sia saltata per volontà del Partito Democratico. “Da Viligiardi a Tanzini, allo stesso Grasso e a tutti i loro colleghi sindaci valdarnesi con tessera Pd in tasca – ha concluso Prima Montevarchi – fare teatrino e sceneggiate per mascherarsi davanti alla gente che soffrirà di questa scelta scellerata non pagherà più, perchè è la loro stessa compagna assessora Saccardi che li accusa. Vergogna vergogna vergogna !!!”.

Articoli correlati