Cerca
Close this search box.

Annuncio di Enrico Buoncompagni. “Mi candido a Figline Incisa con una lista civica”

La notizia era nell’aria da tempo, per molti una certezza. Certezza che è arrivata nelle ultimissime ore anche dal diretto interessato. Enrico Buoncompagni, ex vice sindaco, ha deciso di scendere ufficialmente in campo per le prossime elezioni amministrative di Figline Incisa Valdarno. “Mi candido – ha annunciato – Voglio cambiare le cose, basta decisioni prese da amministratori distanti dalle persone e preoccupati solo da logiche di partito. È arrivato il momento di voltare pagina”. Lo farà con un raggruppamento civico. “La mia è una proposta per la nostra comunità – ha puntualizzato – frutto del lavoro fatto insieme ad un gruppo di persone, che ci ha portato a incontrare il territorio e a confrontarci con tanti cittadini. Un progetto che nasce dal contatto diretto con la realtà, non in un laboratorio estraneo al territorio e alle sue specificità. Sono convinto che è possibile fare politica in maniera diversa, con una concreta volontà di dare sviluppo a Figline e Incisa, dalle infrastrutture, ai servizi, alla sanità”.

Secondo Buoncompagni “amministrare un territorio significa assumersi la responsabilità di prendersene cura, custodirlo, guidati dalla passione e da valori come competenza, impegno, rispetto”. Presenterà ufficialmente la sua candidatura in un evento in programma domenica 18 febbraio, alle ore 16.45 al Casa Me’Mà di Figline: “Per me poter mettere il mio impegno al servizio della città e della comunità che amo è la soddisfazione più grande. Ognuno di noi può farlo e ognuno di noi può dare il proprio contributo. Per questo aspetto chiunque voglia conoscermi e intervenire per approfondire insieme i temi della nostra proposta”, ha concluso.

Articoli correlati