Cerca
Close this search box.

Ballottaggio a Figline Incisa, da Italia Viva nessuna indicazione di voto. “Lasceremo i nostri elettori liberi di fare le proprie valutazioni”

Il coordinatore comunale di Italia Viva a Figline Incisa Matteo Nocentini in una nota commento l’esito del voto in vista del ballottaggio di domenica e lunedì prossimi. “Come Italia Viva vogliamo ringraziare tutte le elettrici e gli elettori che al primo turno delle elezioni amministrative di Figline e Incisa Valdarno hanno scelto con noi di sostenere il progetto civico di Enrico Buoncompagni. In questa campagna elettorale abbiamo chiesto ai cittadini e ai nostri elettori di non fare la croce su un simbolo ma di credere che il cambiamento per la nostra città potesse passare solo scommettendo su una lista fatta di cittadini e giovani liberi dalle logiche di partito e il risultato è stato più che positivo, anche se purtroppo non è bastato ad andare al ballottaggio. Siamo orgogliosi di ciò che abbiamo costruito e continueremo a lavorare valorizzando quanto fatto in questi mesi”.

“Coerentemente con il percorso fatto- aggiunge Nocentini-  e invitando i cittadini ad andare a votare domenica e lunedì per scegliere il sindaco che amministrerà la città nei prossimi cinque anni, abbiamo deciso che come partito non esprimeremo alcuna indicazione di voto, lasciando i nostri elettori liberi di fare le proprie valutazioni. Né la coalizione di destra, né quella di sinistra possono intercettare infatti quello spirito di cambiamento su cui abbiamo chiesto fiducia a chi ci ha sostenuto al primo turno. Noi crediamo- conclude il coordinatore di Italia Viva-  che un sindaco debba saper mettere al primo posto la proprio città e non gli interessi di partito. Ci auguriamo che chi vincerà avrà il coraggio di farlo. Noi in ogni caso continueremo a lavorare solo e soltanto per il bene di Figline e Incisa  con proposte serie e costruttive e senza fare sconti”

Articoli correlati