Cerca
Close this search box.

“Commisso venga a realizzare il nuovo stadio della Fiorentina a Figline Incisa”. La proposta arriva dal candidato sindaco Pittori e dal consigliere regionale Tozzi

Rocco Commisso (foto di Repubblica)

Un invito al patron della Fiorentina Commisso a realizzare lo stadio a Figline Incisa: la proposta arriva dal candidato sindaco del centrodestra Silvio Pittori e dal consigliere regionale di FdI Elisa Tozzi.“In questi giorni di intensa campagna elettorale- scrivono in una nota congiunta-  la lettura dei quotidiani e dei portali online è parte integrante del nostro lavoro. Abbiamo appreso, con grande apprensione, dei continui battibecchi tra il Partito Democratico e la Fiorentina, in merito alla ristrutturazione dell’obsoleto stadio Artemio Franchi. In un recente passato, si era parlato di un possibile interessamento della società viola per realizzare un nuovo impianto nel nostro territorio. Ovviamente la precedente giunta nulla ha fatto per approfondire il tema.”

“Figline e Incisa sono, da sempre zone nelle quali il tifo viola rappresenta un sentimento largamente diffuso- proseguono Pittori e Tozzi-.  Ecco, una volta terminato il ballottaggio e vinto le elezioni, il centrodestra ha intenzione di organizzare un tavolo di confronto con la Fiorentina. Poi, ovviamente, sarà la società viola a decidere. Ma da parte nostra, ci sarà la massima apertura per garantire ad un imprenditore intelligente come Commisso la possibilità di creare posti di lavoro e di avvicinare ancora di più Figline e Incisa a Firenze. Noi siamo liberali autentici, e siamo convinti che la ricchezza venga dal lavoro. E che la politica non debba imbrigliare in assurde regole e regoline gli imprenditori, ma consentire loro di far crescere il territorio. Quindi, se Commisso vorrà, Figline e Incisa guidate dal centrodestra saranno felici ed orgogliose di ospitare il nuovo stadio della Fiorentina”.

Articoli correlati