Cerca
Close this search box.

David Ermini candidato sindaco a Figline Incisa? “Ad oggi dico no”

“Allo stato attuale dico no”:così David Ermini, figlinese doc, fino a qualche mese fa vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, ex parlamentare e da molti anni sulla scena politica, risponde sulle voci che circolano da tempo che lo darebbero candidato sindaco del centrosinistra per le amministrative di Figline Incisa del prossimo giugno. Quello di Ermini, per la verità, non è l’unico nome che è stato fatto. Si è parlato, infatti, pure di Elisa Simoni, incisana, ex parlamentare e protagonista della vita politica, non solo locale, negli ultimi anni. Ma si tratterebbe solo, appunto, di rumors non supportati da fatti o dichiarazioni ufficiali. E così a pochi mesi dall’importante appuntamento elettorale le formazioni politiche sembrano navigare a vista. Quello che appare prevalere, in questi giorni, è un dibattito serrato all’interno della coalizioni che ancora non è riuscito a produrre nomi, ma solo ipotesi. Anche nel centrodestra, infatti, le acque sembrano essere piuttosto agitate e non è ancora chiaro se i partiti che lo compongono troveranno una quadra per presentarsi uniti alle amministrative con un candidato condiviso. Nelle trattative influisce sicuramente anche il fatto che lo stesso giorno si voterà sia per le comunali che le europee, per cui le discussioni si dilatano e coinvolgono i vertici dei partiti ad ogni livello, territoriale e non. Forse nelle prossime settimane il quadro apparirà piu delineato.

Articoli correlati