Cerca
Close this search box.

Figline e Incisa. Consiglio comunale il 3 maggio. Si parlerà anche dell’ampliamento della terza corsia dell’A1

Il Consiglio comunale di Figline e Incisa Valdarno ha indetto una convocazione ordinaria del consiglio comunale per giovedì 3 Maggio, ore 19:00, presso la sala Consiliare “Francesco Staderini”. Tra i punti all’ordine del giorno la variazione del Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) 2018-2020 e il Bilancio di Previsione 2018-2020; le modifiche del piano annuale 2018 e triennale 2018-2020 delle opere pubbliche, compresa l’esclusione della servitù di pubblico transito su porzione della strada vicinale denominata “Piano Montalpero”, in loc. Pizziconi, presso il torrente Faella e l’ampliamento alla terza corsia del tratto Incisa – Valdarno dell’A1.
Il Consiglio passerà anche ad anlizzare ed esporre il progetto definitivo, nominando poi il rappresentante dell’Ente per la conferenza dei servizi indetta in data 09 maggio 2018 a Roma, nel corso del quale sarà fatta la richiesta di realizzare un nuovo ponte sull’Arno, quale opera collegata all’ampliamento della terza corsia autostradale.
L’assemblea si concentrerà poi sulla mozione del Gruppo Consiliare PD, in merito al divieto di occupare aree
pubbliche da parte di soggetti che si ispirano ai disvalori del fascismo, nazifascismo o in aperto contrasto con i valori della resistenza e della Repubblica Italiana.
Infine da segnalare la mozione del Capogruppo Renzi, Gruppo Consiliare FI- UDC, l’introduzione di sgravi IMU e TASI per i privati che installano telecamere per videosorveglianza.

Articoli correlati