Cerca
Close this search box.

Figline Incisa. Enrico Buoncompagni lancia un nuovo percorso comunicativo con un simbolo e un nome. Sarà quello in vista delle elezioni?

“Si chiama #cambiadirezionefiv” il titolo del nuovo percorso comunicativo che sarà avviato dall’ex vice sindaco di Figline Incisa Enrico Buoncompagni. Un titolo con un simbolo che potrebbe essere lanciato in vista della prossima campagna elettorale per le amministrative, anche se il diretto interessato non conferma. Le indiscrezioni, però, non mancano e da più parti si dà per certa la sua candidatura, probabilmente con una lista civica, alle elezioni del 2024, che eleggeranno il nuovo sindaco e il consiglio comunale. Potrebbe essere una prima mossa? Vedremo. Nel frattempo l’ex vice sindaco ha chiamato in causa il Pd. “Nei giorni scorsi una forza politica ha avviato una “campagna di ascolto” in vista delle prossime elezioni – ha detto – Ognuno scelga la strada che crede, ma dalla mia esperienza ho imparato che un buon amministratore deve stare in ascolto tutti i giorni. Stare tra la gente, vivere la quotidianità, raccogliere i bisogni e le istanze di chi ti ferma per strada e volerne fare davvero tesoro. Io credo che le persone, i cittadini, le associazioni, le imprese siano stanche di fare la riserva e di fare ingresso in campo solo quando ci si ricorda di loro. C’è bisogno invece di sentirsi parte della stessa squadra sempre, di sentire che si lavora davvero nella stessa direzione. Serve l’ascolto continuo ed il fare. Non servono campagne di ascolto di comodo. Serve cambiare direzione”, ha concluso Buoncompagni.

Articoli correlati