Cerca
Close this search box.

In scena al Teatro Garibaldi nel fine settimana “Non è vero…ma ci credo” con Enzo Decaro

Sarà uno dei caposaldi della commedia napoletana a chiudere la 49°stagione di prosa del Teatro comunale Garibaldi di Figline: sabato 19 e domenica 20 marzo va in scena “Non è vero… ma ci credo”, testo intramontabile di Peppino De Filippo proposto nella rilettura di Leo Muscato, allievo della compagnia del figlio, Luigi De Filippo, con un volto noto del teatro partenopeo come Enzo Decaro nel ruolo del protagonista. Una commedia tutta da ridere, popolata da una serie di caratteri dai nomi improbabili e che sono in qualche modo versioni moderne delle maschere della commedia dell’arte. Se l’ambientazione originale pensata da Peppino De Filippo era quella della Napoli un po’ oleografica degli anni Trenta, se Luigi l’aveva poi posticipata una ventina d’anni più avanti, la regia di Leo Muscato si spinge oltre, portando la vicenda negli anni Ottanta, in una Napoli un po’ tragicomica e surreale in cui convivono Mario Merola, Pino Daniele e Maradona. I biglietti sono già in vendita online su Ticketone.it, presso i punti vendita Unicoop Firenze e, a partire da mercoledì 16 marzo, anche alla biglietteria del Teatro.

Articoli correlati