Cerca
Close this search box.

IT-alert: al via il 28 giugno in Toscana la sperimentazione del nuovo sistema di allarme pubblico

“IT-alert, questo è un messaggio di test del sistema di allarme pubblico italiano. Una volta operativo ti avviserà in caso di grave emergenza. Per informazioni vai sul sito www.it-alert.it e compila il questionario”.
È questo il testo del messaggio che sarà inviato il 28 giugno alle ore 12.00 sul telefono cellulare di tutti i cittadini della Toscana. Parte infatti proprio da questa regione la sperimentazione del nuovo sistema di allarme pubblico nazionale di cui si sta dotando l’Italia per l’informazione diretta alla popolazione in caso di gravi emergenze imminenti o in corso.
Per ricevere il messaggio sarà necessario solo avere il telefono acceso e connesso alla rete di telefonia mobile. Il test servirà a far conoscere questo nuovo sistema di allarme pubblico in grado di allertare velocemente le popolazioni dei territori interessati da emergenze.
Con questo sistema sarà, infatti, possibile raggiungere chiunque si trovi nella zona interessata da un’emergenza o da un evento calamitoso, fornendo informazioni in tempo reale sulla situazione di pericolo reale o potenziale.
Sul sito www.it-alert.it sarà possibile compilare un questionario, indicando se il messaggio sia stato ricevuto o meno: il riscontro da parte della popolazione interessata dal test contribuirà a individuare le eventuali criticità da risolvere ed a migliorare il sistema.
Maggiori informazioni sono disponibili sempre sul sito.

Articoli correlati