Cerca
Close this search box.

“Montevarchi celebra Dante” con “Pia Dè Tolomei, opera popolare (o quasi)” all’Anfiteatro della Ginestra

“Montevarchi celebra Dante”, propone domani alle 21.15 all’Anfiteatro della Ginestra “Pia Dè Tolomei, opera popolare (o quasi)”. Sul palco l’Accademia Amiata Ensemble diretta da Thomas Fortmann per un evento di grande livello culturale e artistico nel ricordo del Sommo Poeta e della figura della gentildonna raccontata nel Canto V del Purgatorio.
Un’opera lirica, ma non solo. “Nella composizione, Thomas Fortmann persegue un’estetica molto particolare e unica, combinando vari stili della musica popolare attuale a quella classica contemporanea e quella medievale, ricomponendo questa diversità in unità attraverso la sua esperienza di livello internazionale, iniziata come musicista rock sino ad approdare in età matura alla musica classica contemporanea”.
Si esibiranno il soprano Federica Raja (Pia de’ Tolomei), il mezzosoprano: Simona Bertini (Margherita Aldobrandeschi), il tenore: Daniele De Prosperi (Nello Pannocchieschi), il baritono: Andrea Rola (Tollo degli Alberti di Prata / Ghino). L’Accademia Amiata Ensemble è composta da: Jana Hildebrandt (flauto), Antonio Galella (clarinetto), Davide Vallini (sassofono), Gigi Dalicandro (tromba, Ettore Candela (pianoforte), Claudio Cavalieri (violino), Laura Gorkoff (violoncello), Riccardo Cavalieri (chitarra), Carlo Bellucci (basso), Federico Poli (batteria / percussioni).
L’ingresso è gratuito, ma è consigliabile la prenotazione sulla piattaforma eventbrite all’indirizzo https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pia-de-tolomei-opera-popolare-o-quasi-163615112205
All’ingresso sarà richiesto il green pass.

Articoli correlati