Cerca
Close this search box.

Montevarchi: cena per Giocolando, il parco giochi inclusivo di piazza della Repubblica

Si chiamerà “Giocolando” il nuovo parco giochi inclusivo di piazza della Repubblica a Montevarchi. Per poterlo realizzare occorrono 20 mila euro e per racimolare la somma è stato promossa una raccolta fondi online sulla piattaforma eppela.com.
Le prime donazioni sono già arrivate e l’obiettivo è raggiungere entro venerdì la metà della cifra necessaria, perchè in tal caso la raddoppierà la Fondazione Il Cuore si scioglie onlus. Il progetto, lanciato dall’associazione La Crisalide, formata da famiglie con figli diversamente abili per sensibilizzare le istituzioni pubbliche e la popolazione sulle problematiche della disabilità nell’infanzia e promuovere l’integrazione, coinvolge l’amministrazione comunale e le sezioni soci Coop di Montevarchi, San Giovanni e del Valdarno fiorentino.
Grazie ai contributi sarà possibile installare un’altalena con cestone, una giostra e una casetta interattiva accessibili, attrezzatura ginnica e una bacheca in legno.
“I soldi raccolti – ha spiegato Stefano Sesti, presidente de La Crisalide – serviranno a completare l’area ludica esistente. Si tratta di arredi di nuova generazione che garantiranno il diritto universalmente riconosciuto a tutti i bambini di poter giocare, favorendo la socializzazione tra disabili e normodotati e tra gli adulti”.
Vincenzo Dainelli e Claudia Ribes, rispettivamente presidente Soci Coop Montevarchi e coordinatrice delle sezioni soci Unicoop Firenze, hanno assicurato il pieno sostegno di tutte le realtà cooperative coinvolte nell’iniziativa: “Ci attiveremo con una serie di eventi per arrivare quanto prima al traguardo e il 4 maggio concluderemo l’iter di reperimento delle risorse con una cena”. Inizialmente era prevista in piazza della Repubblica, ma a causa delle previsioni meteo, è stato deciso di spostarla al Palazzetto dello Sport di viale Matteotti.
Sabato prossimo, alle 19.30, dunque, la cena conclusiva. Costo 18 euro oppure 38 euro a famiglia ( 1 o 2 adulti, con massimo 2 ragazzi/e di età uguale o inferiore a 14 anni).
Per info e prenotazioni rivolgersi a Stefania Serbioli, 3391473029, coordinatrice del Forum della cooperazione e pace del Valdarno.
La prevendita termina alle 15 del 4 maggio 2019

Articoli correlati