Cerca
Close this search box.

Montevarchi: primarie del Centrosinistra. Polemiche per un nuovo gruppo Facebook

Si giocano soprattutto sui social, al momento, le primarie di Centrosinistra a Montevarchi per scegliere il candidato sindaco da proporre agli elettori a giugno. E da Facebook arriva l’ultima polemica, questa volta da chi si è trovato iscritto in un gruppo di propaganda politica che, nonostante non abbia oggetto, è evidente sostenga l’attuale primo cittadino Francesco Grasso. E se in molti hanno ringraziato dell’opportunità offerta dall’iniziativa, altri si sono risentiti lamentando di non riuscire ad “abbandonare” il gruppo. Tanto che qualcuno ha postato sul profilo di Grasso la domanda “Potrebbe per cortesia smettere di inserirmi in un gruppo dal quale mi sono già cancellata 3 o 4 volte?”, mentre un altro ha fatto notare che “Aggiungere persone a un gruppo senza il loro consenso non è buona pratica..”. Senza dimenticare chi risiede a San Giovanni e delle elezioni montevarchine non vuole sentire parlare. Chiaro l’obiettivo dei promotori: suscitare dibattito e calamitare i consensi in una campagna elettorale dove la selezione del candidato del Centrosinistra si preannuncia all’ultimo voto. Anche a costo di qualche caduta di stile, pure quella a uso e consumo dei frequentatori della piazza virtuale. Non resta, allora, che godersi lo show.

Articoli correlati