Cerca
Close this search box.

Campionato Uisp. Matteo Sensini premiato come miglior giocatore del girone C di seconda categoria. Coppa Disciplina per la Ginestra

Il 12 giugno scorso, allo stadio Città di Arezzo, si sono svolte le premiazioni al termine dei campionati amatoriali Uisp. Il giovane calciatore dell’ASD La Ginestra di Montevarchi Matteo Sensini, 22 anni, è stato premiato come miglior giocatore del girone C di seconda categoria. Trequartista dotato di grande tecnica, quest’anno ha messo a segno 19 goal, di cui 16 su azione. Gioca nella storica squadra montevarchina da due anni ed è destinato a rimanerci ancora a lungo. Soddisfazione personale. Il calciatore ha ottenuto il riconoscimento grazie ai voti delle squadre avversarie. Un po’ come avviene, a livelli naturalmenti molto più alti, con la “Panchina d’Oro”, la cerimonia che ogni anno celebra i migliori allenatori dei massimi campionati di calcio e futsal (maschile e femminile) secondo il giudizio dei tecnici tesserati per i club di ciascuna categoria. In questo caso sono i trainer a premiare i colleghi. Nel caso di Matteo sono stati i calciatori avversari.

 

 

La Ginestra è stata inoltre premiata con la Coppa Disciplina, essendo stata la squadra più corretta del campionato Uisp di seconda categoria girone C. L’allenatore della squadra è Andrea Palazzi. Gioca le gare casalinghe al campo del Pestello Verde.

Articoli correlati