Cerca
Close this search box.

Debutto con medaglia di bronzo della montevarchina Angelica Canonici alla Coppa delle Nazioni di salto a ostacoli

Angelica Canonici in sella a Vertigo Z (foto tratta da Cavallo Magazine)

L’amazzone montevarchina Angelica Canonici ha contribuito con un doppio percorso netto in sella a Vertigo Z al terzo posto conquistato a Samorin, in Slovacchia, dal Team Italia di equitazione alla Coppa delle Nazioni del Concorso di Salto Internazionale Ufficiale CSIO3* EEF di Bratislava.


Un debutto nella squadra azzurra che ha esaltato le doti della giovane valdarnese nel binomio con il suo cavallo. Ha mostrato la sicurezza della veterana concludendo le due manche senza penalità. E il doppio zero ha contribuito a portare l’équipe italiana a qualificarsi per la vittoria in barrage con Messico e i padroni di casa slovacchi.
Ad Angelica, che ha impreziosito il suo esordio con una prova da incorniciare, sono arrivate le congratulazioni del Commissario Tecnico Marco Porro soddisfatto della prestazione e del comportamento complessivo del Team nella seconda prova della ‘Region Central’ che metteva in palio il pass per la semifinale di Budapest in programma dal 10 al 14 luglio prossimo.
Articoli correlati