Cerca
Close this search box.

“Generazioni per mano”. Giornata conclusiva del progetto che ha coinvolto gli studenti dell’IC Petrarca e gli anziani dell’RSA di Montevarchi

Si è svolta stamani, presso la scuola Isidoro del Lungo dell’IC Petrarca, la festa conclusiva del progetto “Generazioni per mano”, convenzionato con l’RSA di Montevarchi. L’iniziativa si è svolta nel corso dell’intero anno scolastico e ha visto protagonisti gli studenti dei sette plessi dell’IC Petrarca e gli anziani dell’RSA, che insieme hanno svolto lavoretti e attività di pittura, di musica e di canto.
Mentre nel corso dell’anno scolastico sono stati gli studenti a recarsi mensilmente presso la struttura, stamani è stata la scuola ad ospitare gli anziani, per celebrare insieme la fine di questa importante iniziativa. Il progetto, infatti, si è posto come obbiettivo quello di aumentare il benessere degli anziani e di far crescere nei più piccoli l’empatia, ricordando che la scuola è soprattutto un luogo dove le emozioni e la cura dell’altro svolgono ruoli fondamentali.

La preside dell’IC Simona Chimentelli e la direttrice dell’RSA Chiara Giotti, hanno manifestato grande entusiasmo per il successo dell’iniziativa, dichiarandosi molto soddisfatte di questa convenzione. Il progetto, ribadiscono, dimostra l’importanza delle relazioni intergenerazionali che apporta grandi benefici sia agli anziani che ai bambini.

 

Articoli correlati