Cerca
Close this search box.

L’artista montevarchino Cristian Bardelli finalista ad un concorso nazionale. Le sue opere in mostra a Palazzo Strozzi

“Luci nel buio”. Si intitola così la rassegna che sarà inaugurata giovedì 14 dicembre alle 18 in palazzo Strozzi a Firenze. Esporranno le loro opere i 24 finalisti dell’ottava edizione del concorso nazionale di arte Eneganart, nata con l’obiettivo di ricercare e valorizzare nuovi talenti nel panorama artistico contemporaneo . Tra loro c’è anche Cristian Baldelli, montevarchino. Artista autodidatta e misterioso, è dotato di una fervida immaginazione che lancia direttamente sulla tela, in maniera potente, tramite forti pennellate. La sua è un’arte astratta dove i colori diventano fondamentali, acquisiscono un rilievo e cantano tra di loro con tonalità e composizioni finali di grande impatto. E’ capace di portare tutto ciò che ci circonda “da visibile a invisibile” attraverso la ricchezza di colori e forme che nascono da un animo pieno e turbato.

“Non possiamo che rimanere profondamente colpiti dall’opera potente di Cristian, dalla forza del suo essere, dei colori che sprigionano forti emozioni legate alla contemporaneità – afferma il Sindaco Silvia Chiassai Martini-  Per me è sempre un onore confrontarmi con la ricchezza artistica che trae origine dal territorio. Cristian è un talento nato a Montevarchi di cui siamo particolarmente orgogliosi perché, come esprime il titolo della mostra fiorentina, è una luce che si accende e che brilla nel mondo come ambasciatore di arte e della nostra città. Naturalmente invito tutti a visitare questa splendida esposizione in cui il nostro Cristian sarà uno dei finalisti” L’artista montevarchino ha già esposto le sue opere alla “Fortezza del Grifalco” di Cortona, alla “Fondazione Franco Zeffirelli” di Firenze, ma anche a “Castel dell’ovo” di Napoli, poi alla “Artgallery” di Ravenna, alla “Artfact Gallery” di New York e in Svizzera con la “Syz Collection”.

La mostra “Luci nel buio” in Palazzo Strozzi resterà aperta al pubblico dal 14 al 17 dicembre 2023, con i seguenti orari: il giorno 14 dicembre (10.00-23.00) mentre nei giorni 15, 16 e 17 dicembre (10.00-20.00), il giorno 16 dicembre dalle ore 15.30-17.30, la Strozzina verrà poi chiusa per permettere alla giuria del concorso di votare le opere ed eleggere il vincitore.

 

 

Articoli correlati