Cerca
Close this search box.

Montevarchi celebra “Il Giorno del Ricordo”

Il Comune di Montevarchi celebra sabato prossimo il “Giorno del ricordo”, solennità civile nazionale che ricorda i massacri delle foibe e l’esodo giuliano dalmata. L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e prevede una cerimonia commemorativa che si terrà alle ore 12.00 al giardino Martiri dell’Istria a Levane, zona industriale. Dopo i saluti istituzionali del sindaco o suo delegato e dei rappresentanti dell’associazione, alla presenza di una delegazione delle associazioni combattentistiche, sarà deposta una corona d’alloro al monumento che ricorda i tragici eventi dei massacri delle foibe.

 

All’iniziativa parteciperà anche una rappresentanza degli studenti delle terze medie dell’Istituto Comprensivo Mochi di Levane, che proporranno letture e spunti di riflessione sul tema frutto di un percorso di approfondimento fatto in classe con gli insegnanti. Una cerimonia in ricordo di una drammatica pagina della storia del Novecento che ha toccato il Valdarno con il campo profughi di Laterina che, dal 1946 al 1963, ha visto la presenza di italiani in fuga dall’Istria, Fiume e Dalmazia, terre assegnate alla ex Jugoslavia con il trattato di pace di Parigi del 10 febbraio 1947 dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Articoli correlati