Cerca
Close this search box.

Posato stanotte il nuovo impalcato in ferro di sostituzione del ponte Bailey a Montevarchi

La scorsa notte nel quartiere del Pestello è stato posato l’impalcato in ferro per il nuovo ponte di collegamento tra il quartiere della Ginestra e via della Sugherella a Montevarchi. Il Sindaco Silvia Chiassai Martini, ha annunciato con soddisfazione questa nuova fase dei lavori. “Operazione storica per la nostra città. Dopo circa 20 anni – commenta il Sindaco di Montevarchi – il Ponte Bailey, che doveva essere provvisorio, è stato sostituito da un nuovo ponte definitivo, moderno e sicuro, per un investimento di 790 mila euro, di cui 350 mila risorse comunale e il resto fondi PNRR”.
L’obiettivo dichiarato è di completare il montaggio del nuovo impalcato entro il mese di luglio, restituendo così alla città una infrastruttura stabile e moderna.

Per consentire il montaggio del nuovo ponte di collegamento fra la zona della Ginestra e via della Sugherella a Montevarchi, l’Amministrazione montevarchina aveva già disposto la chiusura totale del sottopassaggio da piazza Garibaldi a piazzale Europa, da lunedi scorso fino a lunedi 15, o comunque fino al termine dei lavori.
“Chiediamo un po’ di pazienza – conclude Chiassai Martini – per il disagio legato ai lavori ma è un’opera indispensabile per la sicurezza di una zona strategica della nostra città. Grazie a Linda Roncolini che sta seguendo da mesi personalmente questa complessa e delicata operazione e alla polizia municipale per il coordinamento legato alla viabilità”.

Articoli correlati