Cerca
Close this search box.

Occhio alle gelate tardive. Temperature in picchiata tra mercoledì e giovedì

Repentino cambio delle temperature nelle prossime ore in Toscana. Aria fredda proveniente dal Nord Europa si posizionerà sulla nostra regione e dalla mattina di domani fino a venerdì, saranno possibili gelate nelle pianure interne e nelle valli. Davvero notevole l’abbassamento delle temperature. Domani, in provincia di Firenze, la minima sarà di 4°, la massima di 15°, mentre in provincia di Arezzo la colonnina di mercurio oscillerà tra i 3° e i 13°. Previste nevicate sopra i 900 metri. Ancora più rigide le temperature di giovedì. Nell’aretino, addirittura, la minima scenderà allo 0°, mentre la massima non supererà i 10°. Nel fiorentino minima a 1°, massima a 14°. Il rischio, quindi, è che le gelate notturne creino problemi alle fioriture, come già accaduto in passato. Una cosa è certa. Chi aveva già riposto negli armadi cappotti e giacconi farà bene a ritirarli fuori per l’ultima coda dell’inverno.

Ecco il link del Lamma Toscana con le previsioni http://www.lamma.rete.toscana.it/meteo/bollettini-meteo/toscana

Articoli correlati