Cerca
Close this search box.

Rignano. Sarà Eva Uccella il candidato sindaco del Pd. La riunione ieri sera nel corso dell’assemblea del partito

L’assemblea del Partito Democratico di Rignano, ieri sera, ha sciolto tutti i dubbi: sarà Eva Uccella, attuale Vicesindaco, la candidata del Pd per le amministrative del prossimo 11 giugno. 49 anni, sposata e madre di due figli, imprenditrice nel campo dell’agricoltura biologica, Eva Uccella è stata fra i fondatori del Partito Democratico rignanese ed è fra gli amministratori che nel corso di questi cinque anni sono subentrati nella giunta. Un lavoro, il suo, fortemente apprezzato dai vertici del Pd, che hanno ricordato come abbia contribuito non poco a dare slancio e concretezza all’azione di governo locale.
“Abbiamo fatto questa scelta nel segno della continuità – ha spiegato il Pd – e del resto le qualità di Eva, passione, tenacia, intelligenza sono ben note a tutti gli iscritti che hanno sostenuto con convinzione e con acclamazione le nostre indicazioni e quelle del Segretario Metropolitano Fabio Incatasciato”.
Quasi completa anche la lista dei candidati consiglieri, composta da “persone conosciute, stimate e rappresentative di tutto il territorio, nelle sue realtà storiche ed innovative”. “Grande entusiasmo degli iscritti, – hanno concluso i vertici del Pd rignanese – abituati da sempre a aiutare, condividere e contribuire alla bella sfida che attende il partito nel prossimo mese”.

Articoli correlati