Cerca
Close this search box.

Rignano. In arrivo oltre 300 mila euro per la riqualificazione dello stadio e del Parco Fluviale

Riproduci video

L'assessore ai Lavori Pubblici di Rignano Alberto Mariotti

Fondi in arrivo a Rignano per la riqualificazione di alcune aree. Il Comune è risultato infatti assegnatario di 306 mila euro grazie ad un progetto presentato un anno fa e che ha ricevuto il via libera dalla Regione Toscana. I finanziamenti saranno impiegati per lo stadio, per altre zone sportive e per quelle intorno al Parco Fluviale.

Nello specifico, nel campo sportivo sarà impermeabilizzata la parte superiore delle tribune, saranno ricostruiti gli spogliatoi sul lato destro delle tribune stesse e sarà ristrutturata una sala che attualmente è in gestione al gruppo bandistico “La Tarantella” e che poi sarà usata anche per altre funzionalità. Per quanto riguarda Il Parco Fluviale, verrà concluso l’intervento già avviato della costruzione di un pontile per le canoe per la valorizzazione del Parco stesso. Infine, verrà ultimato il sistema di irrigazione dei campi sia di calcio che di tennis con un’area di approvvigionamento idrico che sarà a servizio anche della VAB.

 

“Tutto questo intervento  vede la compartecipazione del Comune di Rignano. “Siamo molto contenti- commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Alberto Mariotti ( in alto l’intervista)–  che la Regione Toscana ci abbia riconosciuto il valore del progetto da noi presentato assegnandoci degli importanti fondi”. I lavori si svolgeranno in due annualità. L’inizio è previsto entro il mese di novembre 2024 e il termine entro il 2025.

Articoli correlati