Cerca
Close this search box.

San Giovanni. Lunedì partono i lavori di riqualificazione di viale Gramsci

Finite le scuole, inizia la cantierizzazione dell’area di viale Gramsci a San Giovanni, che sarà sottoposta ad una grande opera di riqualificazione. Come aveva anticipato nei giorni scorsi l’assessore ai lavori pubblici Francesco Pellegrini i lavori sarebbero partiti solo dopo il suono dell’ultima Campanella scolastica e così lunedì 12 giugno partirà il cantiere. Il progetto ha lo scopo primario di mettere in sicurezza i pedoni, con particolare attenzione all’utenza debole che caratterizza l’area soprattutto nel periodo scolastico, ma anche biciclette e veicoli a motore, di contenere la velocità di percorrenza del viale e di fluidificare il traffico veicolare particolarmente intenso in alcune ore della giornata.
In questa prima fase, che si completerà non prima della fine dell’estate, il cantiere interesserà il tratto ovest del viale da via Peruzzi fino all’incrocio con via Milano. I lavori inizieranno dal lato del viale antistante l’Isis e prevedono la realizzazione del golfo di sosta per gli autobus e delle opere necessarie ad ampliare il marciapiede nel tratto compreso tra i due innesti di via Perugia. Le opere proseguiranno anche sull’altro lato del viale in modo da rendere fruibile e sicura l’area di accesso delle scuole prima della ripresa delle attività scolastiche. I lavori procederanno poi nella parte superiore del viale per concludersi, salvo imprevisti, per la fine dell’anno.
Per consentire gli interventi in sicurezza, dalle ore 8 di lunedì 12 giugno, sarà istituito il divieto di sosta su entrambi i lati di viale Gramsci da via Perugia (nuova immissione) a via Peruzzi fino al termine dei lavori. I divieti saranno posizionati secondo lo stato di avanzamento dei lavori e la circolazione non subirà variazioni. Anche la fermata dei bus rimarrà nell’attuale collocazione.

Articoli correlati