Cerca
Close this search box.

Daniele Boni, un valdarnese alle Finali internazionali del Torneo BNP Paribas al Roland Garros

Un’avventura straordinaria per Daniele Boni, il primo valdarnese della storia a calcare i campi da tennis parigini del Roland Garros alle Finali internazionali del Torneo BNP Paribas.
Daniele Boni, sangiovannese, dipendente Findomestic del Gruppo BNP Paribas, avrà infatti l’onore di rappresentare l’Italia alle Finali mondiali del torneo collaterale organizzato dal gruppo di credito francese, principale sponsor dell’Open di Francia.
L’iniziativa, riservata appunto ai dipendenti BNL e delle società del Gruppo BNP Paribas in Italia, ha coinvolto quest’anno 220 giocatori che si sono sfidati sui campi di 4 città italiane: Firenze, Roma, Napoli e Milano.
Il percorso di Daniele verso il Roland Garros è iniziato con la partecipazione alla We Are Tennis Cup con le Finali nazionali di marzo a Roma, dove ha dimostrato le sue abilità ottenendo il diritto di rappresentare l’Italia alle Finali internazionali a Parigi, dove si trova attualmente con la sua squadra, composta da altri 3 colleghi, Emiddio Baldi, Elena Patrizio e Luca Vigoroso.

Con giocatori non professionisti provenienti da 28 paesi in tutto il mondo, le Finali internazionali del torneo del Gruppo BNP Paribas al Roland Garros promettono di essere un’esperienza indimenticabile per Daniele e tutti i partecipanti.
Il vincitore del torneo avrà il privilegio di assistere, questa domenica, alla finale ufficiale del Roland Garros al Court Philippe Chatrier di Parigi, il principale campo da tennis dell’impianto francese. È un sogno che si avvera per chiunque ami il tennis e Daniele è pronto a lottare con tutte le sue forze per rendere questo sogno realtà.
Mentre la finale è prevista per domenica, Daniele è già immerso nell’atmosfera unica del Roland Garros, pronto a sfidare i suoi avversari, già da questa mattina. Tutto il Valdarno tiferà per Daniele al Roland Garros.

Articoli correlati