Cerca
Close this search box.

La Polisportiva Galli sconfitta a Tortona in finale Gara 1 dei Play Off

Esce sconfitta sul parquet di Tortona la Polisportiva Galli nella gara 1 della finale play off per accedere in A1. Decisiva la seconda frazione, dominata dalla formazione di casa. Per la squadra di Garcia top scorer Nasraoui con 21 punti a referto. Giovedì prossimo si torna al PalaGalli per la seconda sfida della serie. Portano la firma di Premasunac prima e Cerino poi i primi punti della gara. Nasraoui sblocca la Polisportiva Galli, poi sale in cattedra Reggiani che infila il 2+1 del 6-5. Premasunac riallontana le locali (12-8), mentre la tripla di Cerino vale il 17-10 che costringe Garcia al timeout. Al rientro Tortona continua a trovare punti, ma i canestri di Reggiani e Mioni tengono in scia le compagne sul 22-17 dopo 7′. Premasunac sale in doppia cifra (26-19), ma due canestri in fila di Mioni rimettono in equilibrio la gara sul 26-23. Botta e risposta tra Baldelli e Rossini ad aprire la seconda frazione. Attura e Leonardi si metton in evidenza e firmano il primo break che porta l’Autosped al massimo vantaggio sul 36-25. A complicare ulteriormente il secondo periodo, arriva il terzo fallo sanzionato a Reggiani che costringe coach Garcia a levarla dal campo.

 

 

Tortona continua ad aver tutta l’inerzia dalla propria parte e al ventesimo conduce 48-28. Cerino riapre la partita, trovando il primo canestro del terzo quarto. Bocola rompe il digiuno della Polisportiva Galli (51-31), mentre Nasraoui da sotto infila il meno diciannove. Tortona ha però un altro ritmo e con Marangoni dall’arco firma il 57-35. Lazzaro risponde con la stessa moneta, poi è un’altra tripla firmata da Bocola a ricucire il passivo sul 57-41. Nasraoui fa meno quattordici, ma Leonardi prima e Baldelli poi rispondono da tre punti per il 63-43. Il terzo periodo si chiude con il canestro di Streri per il 63-45. Negli ultimi dieci minuti San Giovanni Valdarno prova il massimo sforzo in avvio, con Nasraoui e Mioni a timbrare cinque punti in fila per il meno tredici. Cutugno ributta sul parquet i pezzi da novanta come Premasunac e Attura ma è ancora Polisportiva Galli con De Cassan a riavvicinarsi sul 63-52. Marangoni e Gianolla sbloccano le piemontesi, che riallungano sul 67-54 con Garcia che decide di chiamare minuto di sospensione. Al rientro Premasunac e Gianolla archiviano ogni possibilità di rientro. Tortona vince la prima sfida con il punteggio di 81-59.

AUTOSPED DERTHONA 81 – POLISPORTIVA GALLI 59 (26-23, 48-28, 63-45)

DERTHONA: Marangoni 7, Premasunac 18, Cerino 10, Attura 17, Melchiori 5, Tibaldi, Espedale, Leonardi 12, Baldelli 8, Gianolla 4, Thiam, Castagna. All.Cutugno
POLISPORTIVA GALLI: Nasraoui 21, Reggiani 5, Rossini 5, Bocola 6, De Cassan 7, Streri 2, Bevilacqua, Lazzaro 5, Mioni 8, Amatori ne. All.Garcia

Articoli correlati