Cerca
Close this search box.

“Sulla strada di don Milani”. A San Giovanni due appuntamenti per il centenario della sua nascita

Riproduci video

La prossima settimana a San Giovanni due incontri, lunedì 4 e martedì 19 dicembre, per parlare di economia e scuola e promuovere il senso di comunità…“Sulla strada di don Milani”. Un percorso che, a cento anni dalla nascita del parroco di Barbiana, prevede due specifiche iniziative: una dedicata all’economia e l’altra al mondo della scuola.
Le iniziative sono organizzate dal Comune, dagli istituti superiori Isis Valdarno e Licei Giovanni da San Giovanni, dagli istituti comprensivi Masaccio e Marconi, dal coordinamento del Valdarno Superiore di Libera e dal polo Lionello Bonfanti. Tra gli ospiti il professor Luigino Bruni, l’ex parlamentare Rosy Bindi e il giornalista Mario Lancisi.
Alla presentazione delle iniziative ieri mattina a Palomar hanno partecipato l’assessore all’istruzione e al welfare Nadia Garuglieri, il referente del coordinamento del Valdarno di Libera Pierluigi Ermini, Lucia Bacci, dirigente scolastica dei Licei Giovanni da San Giovanni, Alessandra Papi per l’Isis Valdarno, Antonella Franzese per l’istituto comprensivo Marconi e Giustino Bonci per l’istituto comprensivo Masaccio.

Il primo appuntamento si svolgerà il prossimo lunedì 4 dicembre alle 17.30 alla Pieve di San Giovanni Battista con l’incontro dal titolo: “Pensare oggi l’economia con lo sguardo di don Lorenzo Milani – dalla crisi del capitalismo alla speranza dell’economia civile” . Interverranno Luigino Bruni professore universitario, economista, storico del pensiero economico, saggista, giornalista e scrittore e Rosy Bindi presidente Comitato Centenario Nascita di don Lorenzo Milani, già parlamentare e ministro. Porterà i saluti dell’Amministrazione comunale il sindaco di San Giovanni Valdarno Valentina Vadi mentre i lavori saranno guidati da Pierluigi Ermini referente del coordinamento del Valdarno di Libera.
L’altro appuntamento è fissato per martedì 19 con l’evento dal titolo “Le comunità educanti e la scuola di don Lorenzo Milani”. L’incontro è suddiviso in due parti: nella prima parte sarà presentato il libro “Don Milani, vita di un profeta disubbidiente”, scritto da Mario Lancisi. Sarà presente anche il Vescovo di Fiesole Monsignor Stefano Manetti.
Nella seconda parte si parlerà dell’esperienza dei patti educativi di comunità, per una comunità educante a San Giovanni Valdarno, con gli interventi dell’assessore all’istruzione e alle politiche sociali Nadia Garuglieri, di Lucia Bacci dirigente scolastico dei Licei Giovanni da San Giovanni e della docente Flavia Fondelli. Guiderà i lavori Giustino Bonci, giornalista e insegnante. Le conclusioni saranno portate da Francesco Dallai dirigente scolastico dell’istituto comprensivo Masaccio di San Giovanni Valdarno.

Articoli correlati