Cerca
Close this search box.

Secondo Ponte sull’Arno a Figline. Tozzi (Toscana Domani): “grazie a nostro emendamento inserito fra i progetti strategici regionali”

Il consiglio regionale della Toscana ha approvato nella seduta odierna un emendamento al Defr 2023 presentato dalla presidente del gruppo misto-Toscana Domani, Elisa Tozzi, con cui si impegna la Regione a proseguire “di concerto con la Città metropolitana di Firenze, le azioni volte alla definizione del percorso di realizzazione del secondo ponte sull’Arno nel comune di Figline e Incisa Valdarno, già oggetto di accordo con la stessa Città metropolitana di Firenze per la progettazione di fattibilità tecnica ed economica”.
“Il secondo ponte sull’Arno tra Matassino e Figline è un’opera improcrastinabile, attesa da sin troppo tempo tanto dalle imprese che hanno bisogno di infrastrutture per lo sviluppo, quanto dai cittadini e dalle famiglie quotidianamente alle prese con pesanti criticità sul fronte del traffico e della viabilità in zona- dichiara Tozzi-. Con l’emendamento  finalmente inseriamo questa infrastruttura tra i progetti strategici in regione, rafforzando gli impegni per il territorio valdarnese. Fino ad oggi, infatti, la Regione non aveva ancora inserito l’opera nell’ambito dei propri atti ufficiali. Ora invece l’impegno alla realizzazione si cristallizza e di questo siamo estremamente lieti, per i cittadini del Valdarno”.

Articoli correlati