Cerca
Close this search box.

Si sposta all’Auditorium del Museo Mine l’ultimo concerto della rassegna musicale “Dolce e chiara è la notte”

L’ultimo concerto della Rassegna “Dolce e chiara è la notte”, in programma il 27 agosto alle 21,15, non si terrà più all’interno della Chiesa di San Pancrazio di Cavriglia. A causa di un guasto all’impianto elettrico dell’edificio sacro, l’evento si svolgerà infatti all’Auditorium del Museo Mine, nel Borgo di Castelnuovo d’Avane. Resta, invece, invariato il programma della serata che prevede un concerto di flauto e chitarra di Giovanni Mareggini e Claudio Piastra, organizzato da Terre di Arezzo Music Festival.
Mareggini, allievo di Sergio Ruscitti, si è poi perfezionato con Conrad Klemm e Peter Lukas Graf. Vincitore di concorsi nazionali ed internazionali tra cui il Bonci di Cesena e il Premio Yamaha di Stresa, ha collaborato con numerose orchestre per poi intraprendere la carriera cameristica e solistica.
Piastra, dopo la prima registrazione integrale in sovraincisione dei 24 Preludi e Fughe per 2 chitarre di Castelnuovo Tedesco, ha pubblicato una ventina di cd, spesso segnalati dalla critica in maniera entusiasta per: Fonit Cetra, Europa Musica, Koch International, Mondo Musica, Warner Fonit, Tempus, Le Chant de Linos, Halidon. Lo spettacolo è a ingresso libero.

Articoli correlati